“Tu sei Jimmy, giusto? È casa tua?”

“Proprio così”

“Sono il signor Wolf. Risolvo problemi” 

Con queste parole entra in scena uno dei personaggi più indimenticabili dell’universo cinematografico tarantiniano. Sono solo 10 i minuti in pellicola di Harvey Keitel in Pulp Fiction, eppure il suo risolvi problemi occupa un posto di rilievo nella storia del cinema. 

Dieci minuti in scena, una quarantina di minuti nel tempo della storia.

Mr Wolf arriva e con rapida determinazione delinea un piano per uscire dal gran casino che Jules e Vincent devono risolvere prima dell’arrivo della moglie di Jimmy. 

La chiave del successo del personaggio è proprio nel modo in cui analizza rapidamente la situazione, compone l’elenco delle azioni da compiere, assegna i compiti e tutto viene eseguito alla perfezione. 

Il report Mr Wolf per i siti web serve a identificare i problemi di una strategia digitale o della sua esecuzione. 

  • Analizzare
  • Delineare un piano di ottimizzazione
  • Eseguire

Molto spesso le piccole medie imprese italiane non hanno al proprio interno un vero e proprio team di marketing digitale. La maggior parte delle volte c’è un sito internet, affidato a una web agency o a un free lance, ma non c’è una vera e propria strategia volta a rendere un sito internet una vera e propria macchina per trovare nuovi contatti, vendere, farsi visitare dai clienti, semplificare il lavoro delle squadre interne. 

Spesso un sito internet viene creato, non si è soddisfatti al 100%, ma non si hanno le competenze interne per capire 

1) Cosa non sta funzionando al massimo?

2) Cosa potrebbe andare meglio?

Gli strumenti di analisi di un sito internet sono moltissimi e poche aziende, sicuramente non le PMI, li padroneggiano appieno. 

Ad esempio: oltre a Google Analytics, che mostra il comportamento degli utenti su un sito internet, quanti sanno che ci sono strumenti di analisi B2B che permettono di sapere se il nostro sito è stato visitato da potenziali contatti in una determinata azienda? Oppure, quanti si sono presi la briga di analizzare non il numero di visite, ma come queste visite avvengono, ad esempio per vedere se ci sono parti del nostro sito internet che vengono ignorate dagli utenti?

In cosa consiste il Report mr. Wolf per la Strategia Digitale

Il Report mr Wolf per la Strategia Digitale consiste nell’analizzare il sito internet di un’azienda, le sue performance, il suo posizionamento sui motori di ricerca, per identificare i punti di miglioramento possibili. 

Il Report mr Wolf per la Strategia Digitale comincia con una videochiamata di 30 minuti con un referente aziendale per capire quali sono gli obbiettivi che ci si vuole porre con il sito internet ed eventuali motivi di insoddisfazione. A margine della videochiamata, vengono forniti temporaneamente gli accessi agli strumenti già presenti, come Google Analytics o altri. 

Il sito viene analizzato con i migliori strumenti di analisi della concorrenza digitale esistenti sul mercato internazionale e italiano, si verifica l’attinenza dell’andamento con i desiderata aziendali e vengono monitorate le performance. 

Dopo l’analisi, viene stilato un dettagliato documento con tutte le indicazioni necessarie per raggiungere gli obbiettivi prefissati.r